Protezione dati

1  Nome e indirizzo del responsabile del trattamento dei dati

Gestore del sito (di seguito denominato gestore) e quindi titolare del trattamento / responsabile dei dati ai sensi del regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD) europeo e della legge svizzera sulla protezione dei dati (LPD) è:e:

Base-Net Education AG
Wassergrabe 14
6210 Sursee

+41 41 925 73 25
E-Mail
basenet-education.ch

2  Nome e indirizzo del responsabile della protezione dei dati

Il responsabile della protezione dei dati del gestore è:

Marc Pfister
PEAX AG
Pilatusstrasse 28
6003 Luzern

E-Mail

3 Definizioni

DefinizioniRendiconto
GestoreGestore del sito, in questo caso Base-Net Education AG
UtenteUtente del sito o dei relativi servizi, in questo caso Voi.
Dati personaliInformazioni che consentono di identificare una persona, vale a dire i dati che possono essere ricondotti a una persona, tra cui nome, indirizzo e-mail e numero di telefono. I dati personali includono anche quelli relativi a preferenze, affiliazioni, hobby o siti web che sono stati visitati.

4 Avvertenze generali relative alla tutela dei dati

Il gestore elabora i dati personali dei suoi utenti solamente nella misura in cui ciò serva alla realizzazione di un sito funzionale, con relativi contenuti e servizi. Il trattamento dei dati personali avviene esclusivamente in presenza di una valida base giuridica, costituita dal consenso dell'utente. Fanno eccezione quei casi in cui è oggettivamente impossibile acquisire preventivamente il consenso e il trattamento dei dati è reso necessario da norme di legge.

5 Dati di accesso / file di log del server

5.1 Descrizione ed entità del trattamento dei dati

Il gestore raccoglie dati relativi a ogni accesso effettuato (cosiddetti file di log del server). I dati di accesso rilevati comprendono:

  • nome del sito web / file consultato(i)
  • data e ora dell'accesso
  • tipo e versione del browser
  • sistema operativo dell'utente
  • referrer URL (la pagina visitata precedentemente)
  • indirizzo IP dell'utente e del provider richiedente

 

5.2 Basi giuridiche del trattamento

Le basi giuridiche per la temporanea conservazione dei dati e dei file di log sono l'art. 6 cpv. 1 lett. f RGPD e l'art. 13 cpv. 1 e 2 LPD.

 

5.3 Finalità del trattamento dei dati

Il gestore utilizza i dati di log solamente per il funzionamento, la sicurezza e l'ottimizzazione del sito web e per analisi statistiche. Il gestore si riserva tuttavia il diritto di controllare in seguito i dati di log, in caso sussistano indizi concreti o un fondato sospetto di utilizzo illecito. I dati vengono memorizzati a questo fine.

 

5.4 Durata della conservazione

I dati vengono cancellati quando non sono più necessari per raggiungere la finalità per la quale erano stati rilevati (a meno che la loro conservazione non sia giustificata da interessi prevalenti o da obblighi giuridici del titolare del trattamento). Di regola, ciò avviene dopo 24h. È possibile che i dati siano memorizzati per un periodo più lungo ai fini dell'ottimizzazione del sito e per analisi statistiche. In questo caso gli indirizzi IP degli utenti vengono cancellati o resi irriconoscibili, in modo da rendere impossibile la loro attribuzione al client originario.

 

5.5 Possibilità di opposizione e di rimozione

La rilevazione dei dati per l'allestimento del sito e la loro memorizzazione in file di log sono indispensabili per il funzionamento del sito internet. Non sussiste quindi alcuna possibilità di opposizione da parte dell'utente.

La conservazione dei dati per altre finalità avviene in forma anonima, pertanto non vengono più elaborati dati personali e di conseguenza non sussiste alcuna possibilità di opposizione.

7 Newsletter

7.1 Descrizione ed entità del trattamento dei dati

Sul sito del gestore è possibile abbonarsi a una newsletter gratuita, contrassegnando l'apposita casella di controllo nel modulo di contatto o compilando il modulo presente in fondo al sito. Quando si invia il modulo, i dati presenti nella maschera di input vengono trasmessi al gestore. Rientrano tra questi:

  • Cognome e nome dell'utente
  • Indirizzo e-mail
  • Indirizzo postale
  • Numero di telefono (opzionale)

 

In fase di registrazione vengono inoltre rilevati i seguenti dati:

  • indirizzo IP dell'utente
  • data della sottoscrizione della newsletter
  • lingua impostata sul sito

Per il trattamento dei dati, durante il processo di registrazione si richiede il consenso dell'utente e si rimanda alla presente informativa sulla protezione dei dati.

 

7.2 Base giuridica per il trattamento dei dati

Base giuridica per il trattamento dei dati personali dopo l'iscrizione dell'utente alla newsletter sono, in presenza del relativo consenso da parte dell'utente, l'art. 6 cpv. 1 lett. a RGPD e l'art. 13 cpv. 1 in combinato disposto con l'art. 4 cpv. 5 LPD.

 

7.3 Finalità del trattamento dei dati

La registrazione dell'indirizzo e-mail dell'utente serve per l'invio della newsletter. La registrazione del nome serve per la personalizzazione della newsletter.

La registrazione degli altri dati riportati alla cifra 8.1 e 8.2 serve da una parte allo scopo di migliorare la newsletter e analizzare quando e come viene letta, dall'altra per prevenire l'uso improprio dei servizi o dell'indirizzo e-mail utilizzato.

 

7.4 Durata della conservazione

I dati vengono cancellati quando non sono più necessari per raggiungere la finalità per la quale sono stati rilevati, a meno che la loro conservazione non sia giustificata da interessi prevalenti o da obblighi giuridici del titolare del trattamento. Gli indirizzi e-mail e i nomi degli abbonati sono memorizzati per il periodo in cui è attiva la newsletter. Lo stesso vale per gli altri dati personali rilevati nel corso del processo di iscrizione.

I dati rilevati e memorizzati nell'ambito della misurazione della performance vengono cancellati entro 14 mesi dalla data dell'analisi.

 

7.5 Possibilità di opposizione e di rimozione

L'utente può disdire in qualsiasi momento l'abbonamento alla newsletter. A questo fine, ogni newsletter contiene un link.

Tramite il quale è possibile anche revocare il consenso alla conservazione dei dati personali rilevati durante la procedura di iscrizione e la misurazione della performance.

8 Google Analytics

8.1 Descrizione ed entità del trattamento dei dati

Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web offerto da Google Inc. («Google»). Google Analytics utilizza i cosiddetti «cookie», ossia file di testo che vengono salvati sul vostro computer e che consentono di analizzare la vostra modalità di utilizzo del sito.

Google Analytics rileva e memorizza i seguenti dati:

  • indirizzo IP dell'utente e del provider richiedente
  • nome del sito web / file consultato(i)
  • tipo e versione del browser
  • sistema operativo dell'utente
  • referrer URL (la pagina visitata precedentemente)
  • numero di pagine consultate
  • bounce rate
  • durata media di permanenza sul sito

Le informazioni raccolte dai cookie e relative all'utilizzo di questo sito da parte dell'utente vengono generalmente trasmesse a un server di Google negli USA e qui memorizzate. Prima dell'invio a Google, il gestore accorcia l'indirizzo IP dell'utente, rendendolo anonimo. In questo modo, i dati trasmessi non permettono più di risalire all'utente. Solo in casi eccezionali l'intero indirizzo IP viene trasmesso a un server di Google negli USA e successivamente accorciato. Il gestore assicura a mezzo di contratto che Google si attenga alle disposizioni di legge in vigore sul trattamento dei dati. I dati trasmessi dal browser dell'utente nell'ambito di Google Analytics non vengono combinati con altri dati di Google.

Quando visita il nostro sito, l'utente viene informato sull'utilizzo di Google Analytics e viene richiesto il suo consenso al trattamento dei dati personali utilizzati in questo ambito. Viene altresì fornito un rimando all'informativa sulla protezione dei dati.

 

8.2 Base giuridica per il trattamento dei dati

Base giuridica per il trattamento dei dati dell'utente sono, in presenza del relativo consenso da parte dell'utente stesso, l'art. 6 cpv. 1 lett. a RGPD e l'art. 13 cpv. 1 in combinato disposto con l'art. 4 cpv. 5 LPD.

 

8.3 Finalità del trattamento dei dati

Su incarico del gestore, Google utilizzerà queste informazioni per analizzare l'impiego del sito da parte dell'utente, per allestire report sulle attività del sito e per fornire al gestore altri servizi connessi all'uso del sito e di internet. Ciò permette al gestore di migliorare costantemente il proprio sito internet e la relativa facilità d'uso.

 

8.4 Durata della conservazione

I dati vengono cancellati quando non sono più necessari per la finalità per la quale li abbiamo registrati (a meno che la loro conservazione non sia giustificata da interessi prevalenti o da obblighi giuridici del titolare del trattamento). Per il sito, ciò avviene dopo 14 mesi.

 

8.5 Possibilità di opposizione e di partecipazione

Come gli altri cookie, anche quelli di Google Analytics vengono memorizzati sul dispositivo di accesso dell'utente. Il cliente può quindi impedire la memorizzazione dei cookie tramite opportuna configurazione del suo browser. L'utente può impedire la registrazione e l'invio a Google dei dati creati dai cookie e relativi all'utilizzo del sito (compreso l'indirizzo IP), nonché il trattamento di questi dati da parte di Google, anche scaricando e installando il plugin per browser disponibile a questo link: http://tools.google.com/dlpage/gaoptout

9 Analisi di marketing

9.1  Descrizione e ambito di applicazione del trattamento dei dati

Questo sito fa uso di un pixel di Facebook, un servizio di analisi di Facebook Ireland Limited, 4 Grand Canal Square, Grand Canal Harbour, Dublin 2, Irlanda («Facebook»). Quando l’utente clicca su un’inserzione pubblicitaria di Facebook presente sul nostro sito, il pixel di Facebook attiva un cookie che raccoglie e memorizza i seguenti dati dell’utente durante la navigazione del nostro sito:

  • dati personali come età, sesso, paese d’origine e città
  • informazioni come il tipo di apparecchio e il sistema operativo

Le informazioni raccolte da questo cookie riguardo all’uso del sito da parte dell’utente vengono generalmente trasmesse a un server di Facebook negli Stati Uniti, dove vengono memorizzate. Facebook raccoglie i dati anche nel proprio interesse e ne esegue il trattamento sotto la propria responsabilità; in particolare Facebook usa i dati per propri scopi di analisi e pubblicità. Tale trattamento si svolge sotto la responsabilità e in conformità alla normativa sui dati di Facebook (https://www.facebook.com/about/privacy/).
Quando accede al nostro sito, l’utente viene informato in merito all’uso del pixel di Facebook e gli viene richiesta l’autorizzazione al trattamento dei dati personali utilizzati in tale contesto, inserendo anche un riferimento alla presente dichiarazione sulla protezione dei dati.

 

9.2  Fondamenti giuridici del trattamento dei dati

I fondamenti giuridici per il trattamento dei dati dell’utente sono il legittimo interesse del titolare del trattamento ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. f del RGPD e dell’art. 13 cpv. 1 in combinato disposto con l’art. 4 cpv. 5 LPD.

 

9.3  Finalità del trattamento dei dati

Facebook utilizza queste informazioni per conto del gestore al fine di valutare l’uso del sito da parte dell’utente, redigere report sulle attività del sito e fornire al gestore del sito ulteriori servizi legati all’uso del sito e all'efficacia delle misure pubblicitarie. Ciò consente al gestore di migliorare costantemente il sito e le sue misure pubblicitarie.

 

9.4  Durata della memorizzazione

I dati vengono eliminati non appena non occorrono più per scopi di analisi, salvo il caso in cui l’ulteriore memorizzazione sia giustificata da interessi prevalenti oppure obblighi legali del titolare del trattamento.

 

9.5  Possibilità di opposizione e partecipazione

Come gli altri cookie anche quello del pixel di Facebook viene salvato sull’apparecchio con cui l’utente fa l'accesso. Pertanto l’utente può impedire la memorizzazione dei cookie modificando l’impostazione del proprio browser. L’utente può inoltre revocare l’utilizzo del pixel di Facebook per sé e quindi disabilitare il tracking con il pixel di Facebook su questo sito. A tale scopo cliccando sul link al punto 6.4 potrà impostare la funzione di opt-out.

10 Contatti

10.1 Descrizione ed entità del trattamento dei dati

Quando si contatta il gestore (ad es. tramite il modulo di contatto, via e-mail), fondamentalmente tutti i dati rilevanti dell'utente vengono memorizzati per evadere la relativa richiesta ed eventuali richieste successive.

Fanno parte di questi dati:

  • Cognome e nome dell'utente
  • Indirizzo e-mail
  • Indirizzo postale
  • Numero di telefono (opzionale)

 

Per il trattamento dei dati, durante la procedura di invio del modulo di contatto viene acquisito il vostro consenso e si rimanda alla presente informativa sulla protezione dei dati.

In alternativa, è possibile contattare il gestore attraverso l'apposito indirizzo e-mail. In questo caso vengono memorizzati i dati personali dell'utente trasmessi via e-mail.

Nella modalità di contatto tramite modulo l'utente viene preventivamente informato circa il trattamento dei dati e la presente informativa sulla protezione dei dati, e gli viene richiesto il consenso in merito.

 

10.2 Base giuridica del trattamento dei dati

Basi giuridiche per il trattamento dei dati dell'utente sono, in presenza del relativo consenso da parte dell'utente stesso, l'art. 6 cpv. 1 lett. a RGPD e l'art. 13 cpv. 1 in combinato disposto con l'art. 4 cpv. 5 LPD.

Basi giuridiche per il trattamento dei dati trasmessi con l'invio di e-mail sono l'art. 6 cpv. 1 lett. f RGPD e l'art. 13 cpv. 1 e 2 LPD. Se il contatto via e-mail è finalizzato alla stipulazione di un contratto, costituisce base giuridica per il trattamento anche l'art. 6 cpv. 1 lett. b RGPD e l'art. 13 cpv. 2 lett. a LPD.

 

10.3 Finalità del trattamento dei dati

Il trattamento dei dati personali inseriti nella maschera di input ci serve esclusivamente per la gestione dei contatti. In caso di contatto via e-mail, sussiste anche il necessario legittimo interesse al trattamento dei dati. La memorizzazione dei dati per un determinato periodo ci permette poi anche di farvi nuovamente riferimento in caso di richieste successive.

Gli altri dati personali elaborati durante la procedura d'invio servono a impedire l'abuso del modulo di contatto e a garantire la sicurezza dei nostri sistemi di tecnica dell'informazione.

Il gestore si riserva inoltre la facoltà di conservare le conversazioni tenute con l’utente unitamente ai dati personali dell’utente in esse contenute, a scopo di prova.

 

10.4 Durata della conservazione

I dati vengono cancellati quando non sono più necessari per raggiungere la finalità per la quale erano stati rilevati (a meno che la loro conservazione non sia giustificata da interessi prevalenti o da obblighi giuridici del titolare del trattamento). Ciò si verifica quando è terminato lo scambio di informazioni con l'utente. Lo scambio si considera terminato quando dalle circostanze è lecito dedurre che la questione in oggetto sia stata risolta in modo definitivo.

Ciò si verifica se si presume o si può dedurre dalle circostanze che la fattispecie in questione sia definitivamente chiarita e non ci si debbano attendere ulteriori domande. I dati salvati a scopo di prova vengono generalmente eliminati dopo 14 mesi, salvo i casi eccezionali in cui un obbligo di legge o un interesse prevalente giustifichino una maggiore durata di conservazione.

 

10.5 Possibilità di opposizione e di rimozione

L'utente può revocare in qualsiasi momento il proprio consenso al trattamento dei dati personali. Se l'utente ci contatta via e-mail o modulo di contatto, può opporsi in qualsiasi momento alla conservazione dei suoi dati personali comunicandocelo tramite mail. In questo caso non è possibile proseguire lo scambio con l'utente. Anche nel corso di una chat l'utente ha sempre la possibilità di revocare il suo consenso.

In questo caso, tutti i dati personali che erano stati registrati nell'ambito del contatto vengono cancellati.

11 Diritti dell'utente

Se l'utente del sito si trova in uno Stato dell'UE o in un Paese SEE, in base all'RGPD gli spettano i seguenti diritti:

11.1 Diritto di accesso (art. 15 RGPD)

L'utente ha sempre il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano. In questo caso, ha il diritto di richiedere gratuitamente al titolare del trattamento informazioni sui suoi dati personali memorizzati, unitamente a una copia di questi.

11.2 Diritto di rettifica (art. 16 RGPD)

L'utente ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica e/o l'integrazione dei dati personali inesatti o incompleti che lo riguardano. Il gestore effettua la rettifica immediatamente.

 

11.3 Diritto di limitazione del trattamento (art. 18 RGPD)

Ai sensi dell’art. 18 RGPD l’utente ha il diritto di ottenere la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano.

11.4 Diritto alla cancellazione (art. 17 RGPD)

Ai sensi dell'art. 17 RGPD l’utente ha il diritto di ottenere la cancellazione dei dati personali che lo riguardano. Resta riservato quanto previsto al punto 6.4.

11.5 Diritto alla portabilità dei dati (art. 20 RGPD)

Ai sensi dell'art. 20 RGPD l’utente ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell'art. 6, cpv. 1, lett. e o f RGPD, compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.

 

11.6 Diritto di opposizione (art. 21 RGPD)

L'utente ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell'art. 6, cpv. 1, lett. e o f RGPD, compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.

Qualora l'utente si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali non saranno più oggetto di trattamento per tali finalità.

 

11.7 Diritto di revoca della dichiarazione di consenso in merito alla protezione dei dati (art. 7 cpv. 3 RGPD)

L'utente ha il diritto di revocare in qualsiasi momento la propria dichiarazione di consenso relativa alla protezione dei dati. La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca.

 

11.8 Diritto di proporre reclamo all'autorità di controllo (art. 77 RGPD)

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l'utente che ritenga che il trattamento dei suoi dati personali violi l'RGPD ha il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo, segnatamente nello Stato membro in cui risiede abitualmente.

L'autorità di controllo cui è stato proposto il reclamo informa il reclamante dello stato o dell'esito del reclamo, compresa la possibilità di un ricorso giurisdizionale ai sensi dell'art. 78 RGPD.